L'Alta Valle Brembana
1912 - 1959
Il 22 novembre 2008 a Piazza Brembana è stato presentato al pubblico il DVD con la raccolta dei numeri del giornale L’Alta Valle Brembana. Bollettino notiziario delle tre Vicarie* editi dal 1912 al 1959.
La pubblicazione è di grande inte- resse e mette a disposizione di tutti l’enorme patrimonio di documentazio- ne (circa 800 numeri per oltre 3 mila pagine di giornale) relativo a mezzo secolo di storia della Valle Brembana.
Per questa iniziativa il Centro Storico Culturale Valle Brembana si è avvalso della collaborazione del Vicariato Alta Valle Brembana (e in particolare di don Lorenzo Grigis, parroco di Averara), della Biblioteca Civica A. Mai di Bergamo e della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze ed ha ottenuto il riconosci- mento unanime di tutte le Istituzioni pubbliche locali, che con il loro con- tributo, in concorso con il Credito Bergamasco, hanno consentito di co- prire buona parte delle spese di realizzazione.

Nel giornale sono raccolte migliaia di notizie di carattere religioso, econo- mico, storico e sociale di tutti i paesi dell’Alta Valle Brembana, con diffusi riferimenti anche al resto della
riferimenti anche al resto della Valle Brembana e della Provincia di Berga- mo.
La raccolta con- tiene il numero u- nico edito nel 1926 in occasione del- l’arrivo della ferrovia a Piazza Brem- bana.
Il primo numero uscì nel gennaio 1912 per iniziativa congiunta delle tre vicarie in cui si suddividevano allora le parrocchie dell’Oltre Goggia; da quel- l’anno uscì come giornale autonomo ininterrottamente fino al 1940.
Dal 1941 al 1966 il giornale uscì come inserto de La Domenica del Popolo; dal 1966 al 1982 come inserto de L’Angelo in Famiglia. Da quella data ha ripreso le pubblicazioni in forma autonoma, come periodico mensile e come tale esce tuttora.

In qualche caso la qualità della scansione non è ottimale, come del resto quella degli originali a disposi- zione; il testo è comunque sempre leggibile e questo era l’obiettivo che il Centro Storico Culturale si era pro- posto.
* richiede Adobe Reader per la lettura e la stampa.
***
Aggiornato il 12 Marzo 2015