Marco Calegari
Escavatori di Ardesia
L'estrazione dell'ardesia nelle località di Branzi e Carona, in Valle Brembana, risale agli inizi del cinquecento. Questo minerale è utilizzato principalmente per la copertura dei tetti delle abitazioni di montagna.
L'attività estrattiva è svolta da alcune cooperative locali e l'estrazione vera e propria è eseguita da operai specializzati nell'uso della dinamite. Gli enormi blocchi di minerale sono suddivisi sul posto in pezzature via via più piccole con successive lavorazioni.
I blocchi di ardesia sono lavorati esclusivamente a mano da abili artigiani del settore, che li riducono in piastre di diverso spessore e dimensione.
Le lastre più irregolari saranno usate per la copertura dei tetti "a rustico", in particolare nelle località di alta montagna; le altre, dopo lavorazioni diverse e dedicate, saranno impiegate in parte ancora come copertura dei tetti ed in parte posate a terra, per la formazione di gradini, camminamenti, pavimenti.
ph. Marco Calegari
Aggiornato il 12 Marzo 2015